fbpx
caffè espresso
arrow_back

Seguici sui canali social

Salame di cioccolato al caffè

Ricetta di novembre

A novembre si accorciano le giornate portando con un sé tanta malinconia, ma ci pensiamo noi con la nostra ricetta a regalarvi un momento di allegria

Il salame di cioccolato è uno dei classici dolci della cucina casalinga, realizzato con pochi e semplici ingredienti. Facile e veloce da preparare è l’ideale per un dessert dopo pranzo oppure per una merenda golosa. La ricetta non prevede alcuna tecnica di cottura, ma solamente un periodo di riposo in frigorifero.

Noi abbiamo rivisitato la ricetta originale arricchendola con il nostro caffè Intenso dal gusto ricco, pieno e bilanciato, utile a conferire al salame di cioccolato il giusto carico di energia!

Vediamo insieme come prepararlo!

LIVELLO ESECUZIONE RICETTA:FACILE
TEMPO DI PREPARAZIONE20 MINUTI
PORZIONI6/8 PORZIONI

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 250 g
  • Biscotti secchi 250 g
  • Caffè della moka miscela L’Intenso Caffè Motta 70 g
  • Zucchero a velo 75 g
  • Burro ammorbidito 30 g
  • Cacao amaro in polvere 10 g

Procedimento

  1. Iniziate a tritare grossolanamente il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria.
    Lasciatelo intiepidire qualche minuto.
  2. Sbriciolate a parte i biscotti secchi con le mani.
  3. Preparate la moka con il macinato Intenso di Caffè Motta.
  4. Lavorate in una ciotola il burro morbido con lo zucchero a velo utilizzando uno sbattitore
    elettrico, fino ad ottenere un composto cremoso e leggermente montato.
  5. Aggiungete il cioccolato fuso, raffreddato. Unite, quindi, il cacao amaro finemente
    setacciato, il caffè e iniziate a lavorare il composto.
  6. Aggiungete i biscotti sbriciolati e mescolate con una spatola o un cucchiaio per distribuirli
    uniformemente.
  7. Trasferite il composto ottenuto su un foglio di carta forno, dandogli una forma allungata e,
    aiutandovi con le mani, formate un salsicciotto arrotolandovi intorno la carta.
  8. Chiudete le estremità e riponetelo in frigo.
  9. Lasciatelo riposare in frigo per almeno 2 ore.
  10. Servitelo con una spolverata di zucchero a velo e, prima di gustarlo, tagliatelo a fette.

Consigli

E’ importante far raffreddare bene il salame di cioccolato al caffè, così da permettere agli ingredienti di amalgamarsi alla perfezione evitando che il salame si sbricioli al momento del taglio.

Seguici sui canali social